Impianti d'aspirapolvere centralizzato

Cos’è?

impianto aspirazione centralizzatoGli impianti d'aspirapolvere centralizzato è un impianto composto da tubazioni in pvc generalmente posate sotto traccia, simili a quelle degli scarichi idrici, di sezione variabile in base alla tipologia d’impianto. L’utente finale utilizza l’impianto attraverso l’inserimento del tubo flessibile in bocchette aspiranti del tutto simili alle prese elettriche. Tuttavia ci sono anche altre tipologie di bocchette, tra le altre c’e’ quella a battiscopa, quella a pavimento ecc.. Il motore aspirante và generalmente posizionato in un locale di servizio ad esempio in garage, in cantina o addirittura all’esterno.

I vantaggi:

pratico  - perché consente di operare senza dover trascinare ingombranti aspirapolvere da un locale all’altro, riducendo fatica e tempo. Inoltre migliora il rendimento di aspirazione rispetto ad un aspirapolvere portatile tradizionale, riducendo il tempo dedicato alla pulizia.

sicuro - perché elimina ogni contatto elettrico a 220V. La rete elettrica utilizzata da un impianto centralizzato è solo il contatto alle prese che è di soli 12V, impercettibile dal corpo umano.

silenzioso - perché il luogo di utilizzo è separato da quello dove è ubicata la centrale aspirante anche perché le nostre centrali sono dotate di spugna fonoassorbente in grado di ridurre notevolmente il rumore. Quindi è possibile operare in qualsiasi momento della giornata ottimizzando il lavoro di pulizia.

economico  - perché consente di ridurre in maniera considerevole il tempo necessario per effettuare le pulizie sia negli edifici civili (appartamenti, villette, ecc.) che in quelli industriali (alberghi, comunità, centri commerciali, ecc.

 

0 Comments